Allevamento Boxer del Ducato di Parma e dell'Ottava Meraviglia

You are here:  Home > Parassitologia > - Classe Trematoda Sottoclasse Digenea

- Classe Trematoda Sottoclasse Digenea

PHYLUM PLATYHELMINTHES


CLASSE TREMATODA – SOTTOCLASSE DIGENEA


Il Phylum dei platelmintinti si divide in due classi: trematodi e cestodi. I trematodi si dividono a loro volta in monogenea (parassiti a ciclo diretto) e digenea (parassiti a ciclo indiretto). Solo i digenei sono parassiti dei vertebrati. I trematodi adulti sono detti distomi e vivono nei
Dotti biliari
Tratto alimentare
Sistema vascolare
Degli ospiti, hanno forma appiattita e sono nella maggior parte dei casi ermafroditi (ma è possibile la fecondazione incrociata). Gli ospiti intermedi sono in genere molluschi gasteropodi polmonati.
I trematodi sono ovipari e ogni uovo può dare vita a più individui che a loro volta nell’ospite intermedio genereranno altri individui a partire dalle forme larvali.
L’embrione presente nell’uovo è chiamato miracidio, il miracidio uscito dall’uovo ha ciglia che gli consentono il movimento nei liquidi. Il miracidio non ha la capacità di alimentarsi e in poche ore deve trovare un ospite intermedio all’interno del quale si trasformerò diventando simile ad una sporociste contenente cellule germinative. Le cellule germinative si trasformano in “redie” e successivamente, in condizioni ambientali favorevoli, in “cercarie”. Le cercarie lasciano l’ospite intermedio e nuotano nei liquidi. Raggiunta la vegetazione mutano in metacercarie, si incistano e possono sopravvivere per diversi mesi nell’ambiente esterno.

Tratto da "Milleniumdogs"

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Metropets  I nostri boxer vengono nutriti con mangime Metropets


Agosto 2017 disponibile il seme congelato di
Ycs Del Ducato di Parma e di Che del Colle dell'Infinito


• Aggiunta Sikili Venezia clikka qui

• Aggiunta Wendy del Gran Mogol clikka qui

• Aggiunto Ycs del Ducato di Parma clikka qui

 

 

 
 
         Sharon del Ducato
           di Parma Ch.Croazia
             Ch.Internazionale

 

 


| Login